Product

Primi risultati e nuovi partner per il nostro programma Exchange Fee Reduction (XFR)

Primi risultati e nuovi partner per il nostro programma Exchange Fee Reduction (XFR)

Lo scorso marzo, abbiamo lanciato il nostro programma Exchange Fee Reduction (XFR), un programma che mira a incoraggiare i buyer strategici a spendere di più per l’inventario dei publisher tramite Index Exchange in favore di minori commissioni d’asta, aumentando così le entrate degli editori. editori e i volumi utili per gli inserzionisti.

Siamo lieti di annunciare che abbiamo esteso il programma a una manciata di grandi acquirenti. Man mano che un numero maggiore di acquirenti partecipa al programma, i costi di transazione vengono ulteriormente ridotti e questi risparmi vanno direttamente ai profitti dei nostri editori. Anche in questo difficile contesto economico, stiamo già riscontrando risultati sostanziali.

Quanto sostanziali?? XFR ha contribuito a generare oltre $ 1.000.000 di spesa pubblicitaria aggiuntiva per i publisher!

Riteniamo che ogni partecipante a una transazione debba avere una ricevuta che mostri chiaramente i nostri addebiti. Pertanto, il programma XFR è supportato da una trasparenza al 100% su bid, Client Audit Logs e report personalizzati.

Per un promemoria sul funzionamento di XFR, puoi leggere le nostre opinioni sull’economia del programmatic qui o contattare il tuo account manager per ulteriori informazioni.

Leggi il nostro articolo “Riflessioni sull’economia del programmatic advertising” per saperne di più.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *